Santagata: “Piano Prodi” diventi la bussola dell’azione dell’Unione e dei paesi membri

By 23 gennaio 2018insieme, lista insieme

“Romano Prodi si conferma ancora una volta un punto di riferimento per tutti quelli che affidano all’Unione Europea il compito di immaginare uno sviluppo che coniughi crescita e inclusione e aiuti l’Europa ad indirizzare l’economia verso uno sviluppo compatibile”. Lo afferma Giulio Santagata, Coordinatore Lista Insieme.
Il “New Deal per l’infrastruttura sociale” presentato a Bruxelles individua assai bene le priorita’ verso le quali orientare al piu’ presto un Piano operativo decennale di investimenti da 150 miliardi: infrastrutture sociali, salute, istruzione ed edilizia. Questa e’ l’Europa del futuro e di cui si avverte sempre di piu’ il bisogno: un’Unione che diventi attore principale di una crescita economica piu’ equa ed inclusiva, socialmente sostenibile, che non consumi le risorse ambientali e sappia creare occupazione stabile e di qualita’ per i giovani.
Insieme, la lista di ispirazione ulivista che si presenta alle prossime elezioni del 4 Marzo, ha messo al centro del suo Programma questa visione e queste proposte per aiutare anche l’Italia a crescere. Davvero ci auguriamo che il “Piano Prodi” diventi la bussola dell’azione dell’Unione e dei paesi membri nel prossimo futuro e che il prossimo Governo italiano lo metta al centro della sua azione”.

Join the discussion 4 Commenti

Lascia un commento